martedì 15 giugno 2010

Sete...


Non cammino più in punta di piedi: sono una cascata impetuosa. Scroscio acqua ovunque, bagno, allago, riempio le valli riarse della mia vita. Il piccolo torrente che scendeva quasi timido fra le rocce è ora impeto e suono, tuono e fragore.
L'acqua tenuta fra fragili argini ora espande il suo essere ovunque, trasformando, dissetando, nutrendo gli sterili campi ingialliti.
Acqua dolce e salata, zucchero nella mia bocca e sale sulla mia pelle. Travolgenti onde di mare entrano ed escono come mille fontane, zampilli di luce, folgori vivide in un cielo stellato.
Riempio gli spazi con umide gocce e mille papaveri riprendono vita, l'erba profuma di dolce rugiada e l'aria è pervasa dal pungente profumo dei campi di grano al mattino.
Mi insinuo come morbido liquido ovunque, espandendo il mio cuore che pulsa, come rosa scarlatta di maggio.
Abbraccio la terra che sento sorella fra le dita assetate e vortico libera fra i rami frondosi degli alberi, aria freschissima che entra nella mia testa stordendomi in un lungo piacere profondo.
Annaffio i campi con stille d'umido amore che, come gemme preziose, impregnano i campi fioriti. Rugiada di campo che copre le foglie verdissime dei miei sogni fantastici.
Tiepidi vapori avvolgono spigoli, li smussano rendendoli dolci al tocco delle mie dita. Fremono piccole stille d'argenteo incanto. Acqua che toglie l'ombra dei dubbi e rinfresca il sorriso sulle mie labbra assetate.
Mare profondo, turbini d'onde in sequenza, rombo assordante di lava azzurrissima che smuove le vecchie abitudini. Nuoto uniforme e costante in un letto di piccole perle d'ossigeno che mi cullano ai battiti del mio cuore rinato.
Bevo ed esondo, piovo dal cielo con le ali spiegate cosparse di pioggia leggera. Sprizzo, sgorgo e zampillo dal fondo della mia gola che urla la sua voglia di vivere al sole. Dolce il mio essere piccola lacrima che riga le mie guance arrossate.
Sorrido felice in questo lago caldissimo ed acqua divento, libera nel mio essere piccola stilla od immensa cascata. Io sono quell'unica, profonda parte d'amore, che vola con te.

14 commenti:

Lucio ha detto...

E' bello leggere e rileggere questo inno alla spontaneità e alla vita. Un abbraccio.

johakim ha detto...

Ciao Lucio, grazie.
In effetti mi sento "fresca e spontanea" come mai prima d'ora. E' una sensazione bellissima!
Ti abbraccio
Joh

soloenne ha detto...

perchè leggendoti
son passata dall'acqua
all'aria al fuoco alla terra?

...ben tornata :)

johakim ha detto...

Perchè questo è l'ultimo degli elementi attraverso il quale sto passando io! :o)

Ben trovata!!
Joh

EvenStar ha detto...

Meravigliosa energia quella che trasmetti. E' quasi contagiosa. :) Bentrovata

Maga di Endor ha detto...

Tremendamnte bella, e tremendamente vera...tremendamente simile a come mi sento io...cascata, acqua, liquido di sorgente, inebriante luce che sprizza come getto di fontana, e inondo la vita delle persone che mi stanno accanto che non capiscono questo tzunami di felicità interiore che mi coglie in pieno petto e grida, con un urlo di felicità e di rinnovata primavera. anni verdi che credevo divenuti sterili piante ora rinverdiscono. La mia seconda giovinezza avanza a ritmo incalzante...ma l'attendo a braccia aperte felice di essere arrivata fino a qui, con la mia rinnovata energia e la mia voglia di Vita
Buona domenica cara amica...sorella karmica
Lilly

Maga di Endor ha detto...

Tremendamnte bella, e tremendamente vera...tremendamente simile a come mi sento io...cascata, acqua, liquido di sorgente, inebriante luce che sprizza come getto di fontana, e inondo la vita delle persone che mi stanno accanto che non capiscono questo tzunami di felicità interiore che mi coglie in pieno petto e grida, con un urlo di felicità e di rinnovata primavera. anni verdi che credevo divenuti sterili piante ora rinverdiscono. La mia seconda giovinezza avanza a ritmo incalzante...ma l'attendo a braccia aperte felice di essere arrivata fino a qui, con la mia rinnovata energia e la mia voglia di Vita
Buona domenica cara amica...sorella karmica
Lilly

RED PASSION ha detto...

ho l'impressione che questa forza te la stia dando l'amore.
sono felice per te se fosse cosi.
per voi.
buona giornata!

keypaxx ha detto...

Tornerò presto a leggere, per ora un sorriso di passaggio per una serena domenica.
^____________^

johakim ha detto...

@Evenstar
Condivido, voglio condividere tutto quello che ho dentro... senza trascurare nulla. Voglio "darmi" alla felicità
Joh

johakim ha detto...

@Maga
Seconda giovinezza? :o)
I bambini che crescono con noi, dentro di noi, non dovrebbero mai abbandonarci. Tieni dentro la bambina. scherza e gioca con lei... sentinua ad amare il tuo sorriso e la tua gioia. Ne riceverai 1000 volta tanta!
Joh

johakim ha detto...

@Red Passion
Bentrovato.
Senza l'amore per me non ci sarebbe amore per nessun'altro. Ho "inciampato" in qualcuno e lo sto amando... in un cammino che sembra essere il mio ed il suo, affine, intimo, profondo, libero... questo è.
Grazie delm tuo passaggio
Joh

keypaxx ha detto...

Sorrido lieto al ritorno degli aggiornamenti per il tuo blog.
L'acqua, da sempre, accompagna il delinearsi della vita. Con il suo dinamismo nelle movenze e nei pensieri. Celebrare così l'essenza stessa del creato è cosa ammirevole.
^__________^

johakim ha detto...

@Key
Calvalco la mia onda e cerco il mio equilibrio!
Grazie delle parole
Joh