venerdì 3 luglio 2009

Tempo non c'è



Scorre,
il tempo scorre e tu hai già voltato lo sguardo verso un cammino diverso
parole, gesti, carezze, restano incollate nelle tue viscere.
Il tempo ti anestetizza il male, non lo cancella.
E' come leggere un libro, del quale tu ricordi la trama ma non sai più quale pagina hai fra le dita.
Il tempo, come acqua, scende dai tuoi occhi fino a perdersi nell'oceano dei ricordi,
mare di casa, torrente della tua giovinezza.
Tempo,
al quale non davi attenzione, tanto lontano quel tempo, si sta accaparrando gli spazi della tua mente,
inesorabile, mancanza di tempo.
Dove sei? Tempo che fiato non lasci
a chi il pensiero rivolge ai ricordi, ai progetti, alle risa.
Dove sei? Luci di anime perse, mani avvolgenti, racconti di fiabe dolcissime.
Oggi, che il tempo s'è preso la vita che credevo infinita
e mi accompagna come fratello invisibile,
sento gli spazi colmarsi ed il respiro s'affanna.
Attimi, ore e giorni di vite intrecciate,
col tempo si perdono e cambiano aspetto.
Oggi, che il tempo è passato, ricordo
e tempo divento.

9 commenti:

P. ha detto...

panta rei! abbandonarsi al fluire...vivere! siamo in una macchina in continua mutazione e i tuoi sentimenti rendono arte questa esistenza...bel componimento

morgana ha detto...

La sabbia del tempo, si sa, non è infinita.
E noi, umane clessidre, la sentiamo scorrere e correre.

Meglio cantare e non pensarci.
Un bacio

Elefterya ha detto...

si, la vita va vissuta senza attaccarsi alle cose, cercando che i sentimenti non incatenino il nostro essere ad una roccia di gesso.

Grazie della visita e del pensiero.

keypaxx ha detto...

Siamo battiti di ciglia dentro gli occhi di un gigante, ma senza battiti un gigante non vive.
Un sorriso per una solare giornata.
^________^

Elefterya ha detto...

Si Key.. il tempo al solo pensiero passa.... e noi siamo già ieri.
Un abbraccio
Ste

Lux ha detto...

Io non sono troppo "spoeticosa" per cui ti dico che sei come il formaggio: più il tempo passa e più diventi buona!

Un bacio

Lux

Elefterya ha detto...

ancheil formaggio ha il suo bel perchè... grazie piccola luce!

Ti abbraccio... forte forte

Cekko ha detto...

Tempo per permettere le evoluzioni degli stati di un sistema...tempo per non far implodere le braccia della spirale evolutiva nel punto, tempo affinchè miliardi di soli non esplodino in pochi secondi, tempo anche per la luce, per arrivare ai tuoi occhi e compiere il suo processo cosmologico.
Tempo , una sorta di "marchetta!" che tutto il cosmo paga, per compiere un processo.
Prenditi il tempo..quello che serve, a te ..ma proteggi il tuo essere, perchè il tempo aimè fa male a noi polveri di stelle.

Elefterya ha detto...

so che abbraccerò la mia stella madre ed assieme a me tute le polveri di stelle che mi hanno incontrata.

Grazie Cekko